• English
  • Français
  • Deutsch
  • Italiano
Arrivo Notti Camere Persone  
 

Promozioni & Offerte

 

Prenota in anticipo
Ti riserviamo uno sconto del 15% sulla tariffa attuale se prenotai 15 gg prima dalla data d'arrivo e che ti verrà addebitata subito la 1^ notte con la carta di credito al momento della prenotazione

Alla scoperta di Como e del suo Lago

Como e dintorni

Nella città comasca i monumenti che si possono visitare sono numerosi: da Piazza Duomo, con la Cattedrale la cui straordinaria bellezza si deve alla bravura dei Maestri Comacini, a Palazzo del Broletto, antica sede comunale non chè Piazza Verdi, con i monumenti che ricordano varie epoche storiche (le mura medioevali, il teatro neoclassico e la Casa del Fascio), la Basilica di San Fedele e Porta Torre.

Palazzo Giovio, sede del Museo Civico Archeologico dedicato a diversi periodi storici che vanno dalla Preistoria fino al Medioevo, il Museo Storico "Giuseppe Garibaldi",i resti delle chiese medievali di San Marco, San Nazzaro, Santa Margherita e Santa Caterina. A pochi passi troviamo il lago, i giardini pubblici, il Tempio Voltiano, inaugurato nel 1928 per celebrare l'opera di Alessandro Volta, celebre scienziato comasco; il Tempio ospita più di 200 reperti di cui circa la metà originali.

Altra grande attrazione turistica della città è il Museo della Seta, che conserva antichi macchinari e tessuti, che mostra 150 anni di tradizione delle tecniche relative alla lavorazione della seta. Tra le curiosità segnaliamo il Museo Rivarossi dell'omonima azienda produttrice di trenini in miniatura.

Appena fuori dal centro è possibile ammirare le splendide ville settecentesche circondate da verdi parchi che hanno conservato tutto il fascino per cui la provincia di Como è sempre stata rinomata. Tra le ville comasche sicuramente la più celebre e sontuosa è Villa Olmo, costruita per volontà di Innocenzo Odescalchi su progetto di Simone Cantoni, che ancora oggi conserva l'originario impianto neoclassico. Altra attrattiva è la funicolare Como - Brunate e splendide aono le passeggiate che dal “balcone” si snodano in direzione delle “colme”. Ampi panorami sulla pianura e su tutta la regione dei Laghi.

Nella città di Como non manca infine la possibilità di fare acquisti originali e raffinati, legati all'artigianato tipico del made in Italy: dalla seta all’abbigliamento oltre che ad ogni genere d’articolo.